Emulsione acqua in olio con cera d’api

Oggi abbiamo provato una ricetta di crema a/o davvero ricca e “pesante” – molto più della Cold Cream riportata nel Capitolo 7 del libro

Proprio per le alte percentuali di cera e oli, abbiamo dovuto usare il frullatore a immersione, invece della mia solita forchetta.

Il risultato è una crema altamente protettiva e nutriente, adatta soprattutto per mani, piedi, gomiti, ginocchia e pelli molto secche e mature -e per chi ha questo tipo di pelle, va benissimo anche come crema per il viso!

Ingredienti per circa 150g/ml di crema

 

Ingrediente Quantità
Fase oleosa
Cera d’api vergine 8 grammi
Olio di cartamo 40 grammi
Olio di mandorle 30 grammi
Olio di argan 10 grammi
Fase acquosa
Acqua di rose 60 grammi
Sali del mar morto una puntina
Additivi
Estratto glicolico di liquirizia 8 gocce
Uniphen o altro conservante ad ampio spettro 10 gocce
Oli essenziali di rosa bulgara, incenso, neroli, sandalo australiano 2 gocce per ciascuno

 

Procedimento

  1. Portate in temperatura le due fasi.
  2. Versate a filo la fase acquosa nella fase oleosa, mescolando con una forchetta o un frustino d’acciaio.
  3. Emulsionate col frullatore a immersione.
  4. Trasferite nei vasi sterilizzati e ben puliti.

 

Per le istruzioni passo per passo per preparare creme (emulsioni a/o) vi rimandiamo al libro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

WordPress Anti Spam by WP-SpamShield